Ricerca:
L’idea per non perdere un bene comune;
Salvare dalla chiusura l’edicola.

Si chiama edicola.agency ed è il progetto secondo il quale attraverso la creazione della community delle Edicole, s’intende restituire a questa parte del settore dell’editoria in crisi;

Attraverso la community l’edicola potrà rilanciare il suo ruolo nel tessuto sociale, fondamentale nella vita del quartiere e della città.

Potendo fornire con professionalità ed ogni garanzia di qualità, ai cittadini oppure alle imprese, anche beni e servizi. Di qualsiasi ordine e specie.

Ormai non ci colpisce neanche più l’ennesima edicola che chiude. Il trend è cominciato già prima del Covid-19, la pandemia ha ulteriormente bastonato questo luogo, tipico punto di riferimento per il quartiere. Da mesi si assiste ad una vera strage, del buonsenso e del contatto umano, dell’informazione tradizionale ed affidabile; Tante le serrande dei chioschi o dei negozi abbassate senza nemmeno tentare un passaggio di proprietà.

Stiamo assistendo anche a tentativi di rilancio delle edicole attraverso la vendita di prodotti alimentari, ma ciò ovviamente oltre che innaturale come circostanza la quale più di incuriosire il cliente lo stupisce, non rende giustizia alla professionale funzione del giornalaio.

L’edicola anche se piccola o piccolissima avrà la possibilità di invitare la propria clientela e non, alle promozioni per la vendita, l’acquisto, la manutenzione dei beni. Come i rapporti interpersonali per la soluzione di tutti i problemi che affliggono la vita quotidiana.

Questo è il core business del network rappresentato dalla community delle edicole, attraverso la piattaforma digitale edicola.agency.

 L’iniziativa che intende cambiare in parte la natura delle edicole per rinnovarle e proiettarle verso il futuro, proprio attraverso l’uso dell’informatica e soprattutto della rete Internet, che tante pene ha causato loro.

Il progetto si chiama edicola.agency e permetterà di consolidare in edicola il riferimento completo per la famiglia e per l’attività.

L’edicola 4.0 sarà un vero e proprio centro dei prodotti e dei servizi, ovviamente con consegna a domicilio.

Il rilancio delle edicole si è tentato in molti paesi europei ma questa versione è partita da Salerno nel 2021 a nostro avviso l’iniziativa è destinata a diventare un grande successo, grazie alla sinergia tra il team di giovani Commercialisti e la società di informatica che li supporta; Il sodalizio economico informatico ha ridato umanità alla vita quotidiana dell’edicolante con il progetto edicola.agency”.

Con un supporto così solidamente strutturato, qualsiasi edicolante anche il più attempato o più distratto o stanco, potranno vedere nuove occasioni di guadagno. Ponendo alla community le richieste dei propri clienti.

Il progetto “edicola.agency

La società Incista SpA ha avviato l’acquisizione delle edicole nella community, vuole raggiungerle tutte. Ma e soprattutto, l’dea è di farle crescere, reinventarle quali posti dove insieme ai giornali si possono acquistare beni o servizi di qualsiasi altro genere.

Frequentando l’edicola potremo chiedere;

  • Informazioni e consigli per tutti gli acquisti;
  • Richiedere ed ottenere un intervento di manutenzione in casa/azienda
  • Richiedere ed ottenere un intervento professionale, dal Notaio all’Avvocato, per i consigli Legali dal Commercialista al Consulente del Lavoro, per inviare la dichiarazione dei redditi o per controllare un cedolino paga, dal Medico generico allo Specialista per consulti o referti. Della community fanno parte di diritto tutti gli iscritti in Albo Professionale;
  • Richiedere ed ottenere certificazioni o variazioni presso la Pubblica Amministrazioni;
  • Presentare la dichiarazione dei redditi telematica e relativi adempimenti connessi;
  • Opporsi ad un accertamento fiscale;
  • Richiedere qualsiasi copertura assicurativa o fideiussoria.

l’edicola.agency sarà il luogo dove si possono trovare anche soluzioni veloci, di problemi spinosi come una baby/dog sitter, un giardiniere oppure un elettricista un meccanico, una casa per ospiti inattesi. Insomma, l’idea è quella di offrire all’edicolante la possibilità di rivolgersi alla community per avere una risposta rapida ed economica alle richieste quotidiane della propria clientela, Ovviamente al fine di consentirgli nuove forme di guadagno.

Nessun limite è posto alle domande che è possibile porre alla community, è anche vero che dalla casalinga al pensionato dal giovane studente al professionista, tutti possono trovare economica e tempestiva la soluzione ai loro problemi presso la propria edicola di riferimento.

Presso l’edicola sarà possibile vivere concretamente i servizi offerti dalla Pubblica Amministrazione. Senza alcuno stress ed a costi in convenzione. L’edicola così potrà mettere a disposizione di aziende e professionisti i collegamenti telematici utili ad interfacciarsi con l’Agenzia delle Entrate, quella della riscossione (ex Equitalia) con l’INPS, l’INAIL oppure la CCIAA.

L’imprenditore e l’impresa la casalinga od il pensionato potranno trovare presso l’edicola.agency anche la difesa civile e Tributaria, sempre più negate perché a costi inaccessibili a molti.

Gli indirizzi delle edicole

La community rappresentata nel network edicola.agency, punta all’incremento delle vendite ed alla fidelizzazione dei clienti dell’edicola, spiegano i vertici della società, agli edicolanti 4.0; Durante l’inaugurazione della nuova edicola-agency a cui seguono le altre anche se già operanti sul territorio nazionale e sui mezzi di trasporto.

Sarà, però, il rilancio dei rapporti umani, il sentimento di riferimento fiduciario in particolare, il cuore pulsante di questo concetto di edicola 4.0.

La fiducia che si instaura tra il cliente e l’edicolante, si consolida e proietta al futuro.

Attraverso tutti gli strumenti informatici della Incista SpA, sapientemente gestiti e con perizia utilizzati dai Commercialisti e tutti gli altri Professionisti convenzionati, a favore del cliente e dell’edicola.

Rende concreta la proiezione al futuro dell’attività ed il consolidamento dei rapporti di fiducia con la clientela dell’edicolante. Grazie alla reciproca soddisfazione di entrambe.

Il progetto sicuramente è vincente, sarà proprio questo ambito fiduciario che catturerà le attenzioni future verso di se.

Per garantire all’edicola.agency di rappresentare una nave sospinta dal vento della storia, che traversa fiera e sicura verso il futuro.

Ma non è finita, i chioschi ed i negozi di edicola.agency, diventeranno anche un luogo di diffusione culturale ed artistica, attraverso la promozione delle mostre di quadri, sculture o fotografie di concept video, anche sec esposte all’esterno di ogni punto vendita, ove possibile e dove non possibile i clienti dell’edicola.agency partecipano alla community che dà accesso informatico alle sale virtuali oppure inviti scontati od in convenzione presso le sale espositive fisiche.

edicola.agency: compri online ma ritiri in edicola

Nell’ottica di evitare gli spostamenti e gli assembramenti inutili, guardano anche i servizi dedicati al b2b, partito con il sistema del drop shipping il termine identifica la particolare forma di offerta che vede l’edicolante sempre parte integrante della transazione dei suoi clienti, sul circuito infatti i beni ed i servizi offerti dalle edicole del network come se fossero negozi di prossimità sono messi a disposizione dai fornitori o produttori specifici.

Gli edicolanti iscritti alla community possono acquistare tutto per conto dei loro clienti e guadagnare.

Il giornalaio potrà proporre e guadagnare sulle vendite in edicola sulle vendite dirette nella community e sui servizi prestati dai Professionisti, tutti partecipanti alla community molti i tipi di prodotto dai più comuni d’uso comune a quelli esclusivi o di nicchia, dai cellulari ai computers dagli strumenti musicali alle attrezzature per lo sport, e perché no dalle imbarcazioni alle auto di lusso, spiega l’amministratore delegato della società Incista SpA.

I risultati sono incoraggianti, tenuto conto dell’accordo con i professionisti aderenti i fornitori di beni destinati al drop shipping e con la società di assicurazioni e per i finanziamenti od i pagamenti in mobilità.

Iscriversi alla community edicola.agency è la formula strutturata per rilanciare con lustro l’intero settore. Contribuisci attivamente per sostenere la funzione di riferimento di quartiere ed in molti casi cittadino.

Della Edicola.

Sostieni edicola.agency l’offerta è libera secondo le possibilità di ciascuno.

Possono sostenere l’iniziativa di rilancio tutti quelli che ne hanno interesse, e soprattutto condividono i risultati attesi dall’iniziativa.